Un detenuto tunisino di 26 anni, Ajoub Ghaz, è stato trovato morto nella sua cella nel carcere di Ancona. Sono in corso gli accertamenti per chiarire le cause del decesso. La procura di Ancona ha disposto l’autopsia mentre il dipartimento dell’amministrazione penitenziaria non ha reso alcuna informazione su quanto accaduto. Il tunisino sarebbe morto ieri ma solamente stamani se ne ha avuto notizia. La tesi più avvalorata, al momento, è il suicidio.

Secondo le stime dell’ Osservatorio permanente sui decessi dietro le sbarre, dall’inizio dell’anno sono 46 i suicidi in carcere. Mentre il totale dei detenuti morti tra suicidi, malattie e cause da accertare è di 127.