Nel bel discorso di insediamento del 22 settembre che il nuovo Presidente del Consiglio di Stato Pasquale De Lise ha pronunciato alla presenza del capo dello Stato e di numerose autorità, sono stati toccati molti dei nodi fondamentali della giustizia amministrativa.

In particolare il Presidente ha parlato dell’esistenza di un “contenzioso superiore alla media europea, tale da rappresentare una vera emergenza”, del tema del decoro dei giudici e della loro indipendenza.

Personalmente ho molto apprezzato questa sensibilità del presidente del Consiglio di Stato, in un periodo in cui sempre più colleghi sono sospettati di far parte di cricche e comitati di affari (recenti sono le notizie del coinvolgimento del presidente di un importante TAR) ed in cui le cronache ci avevano dato notizia di inchieste per gravi reati nei confronti di colleghi, ed addirittura a carico del presidente uscente del Consiglio di Stato, dott. Paolo Salvatore.

Una valorizzazione del lavoro (con incremento dei carichi) ed una maggiore tutela della immagine che i giudici amministrativi hanno ultimamente dato della istituzione, con le varie inchieste che li hanno coinvolti, è quindi certamente desiderabile.

Nel suo discorso il neopresidente ha anche parlato di trasparenza, e dell’esigenza che la Giustizia Amministrativa renda conto all’esterno, “ai cittadini, al Paese”, del suo, operato.

Sono il primo ad accogliere con entusiasmo questa dichiarazione di intenzioni e, per questo, trovo giusto che sia affrontato il problema degli incarichi extragiudiziari dei magistrati amministrativi.

Infatti, circa il 10-15% dei colleghi negli ultimi anni ha avuto un ”doppio lavoro”, cioè incarichi di vario tipo, alcuni pagati centinaia di migliaia di euro e spesso alle dipendenze di pubbliche amministrazioni, cioè dagli stessi organi sui quali i magistrati amministrativi sono chiamati a giudicare.

Il rischio che l’immagine dei giudici amministrativi sotto il profilo della produttività e della indipendenza ne risulti appannata è in qualche modo reale, e quindi un dibattito, ed un confronto aperto, è quanto mai opportuno, pur nella certezza che si tratta solo di una questione di immagine, essendo tali valori un punto fermo del plesso giurisdizionale che non è mai stato messo in discussione.

Nel fargli i miei migliori auguri e ringraziando il Presidente De Lise per il suo bellissimo discorso (e il correlato impegno che ha preso con tutti gli utenti della Giustizia), nell’ottica di quella trasparenza e di quel coinvolgimento da egli stesso auspicati, riporto quindi i dati sugli incarichi dei magistrati amministrativi (limitatamente a parte degli anni 2008 e 2009), verificabili sul sito istituzionale www.giustizia-amministrativa.it, al link Consiglio di Presidenza:

 

 

manfredo atzeni (MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI Membro delle Commissioni per le promozioni ai gradi di Consigliere d’Ambasciata e di Consigliere di Legazione)
anna bottiglieri (Incarico di Consigliere giuridico del Ministero per i beni e le attività culturali, Incarico di consigliere giuridico nella ” Struttura di Missione per o svolgimento dei Grandi eventi relativi alla Presidenza italiana del G8  ed al 150° Anniversario dell’Unità d’Italia” presso la Preside.Cons.Ministri+Incarico di Consigliere giuridico del Ministero per i beni e le attività culturali.)
caponigro giuseppe (Incarico di Consigliere Giuridico del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica della Pres.Cons.Mninistri.)
giuseppe caruso (Incarico di consigliere giuridico del Ministro dello sviluppo economico.+ Incarico di componente della Commissione tecnica di Verifica dell’Impatto Ambientale .Conferito dal Ministro dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare)

solveig cogliani (Esperto presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento la Semplificazione Normativa)
michele corradino (pres. consiglio ministri Incarico di esperto a supporto della Commissione istituita con D.P.C.M. del 28/8/2008, per l’accesso ai documenti amministrativi, ai sensi dell’art. 27 della legge 7 agosto 1990, n. 241.)
cappugi maria grazia (Incarico di consigliere giuridico presso il Ministero dell’ambiente.)
luigi carbone (Vice segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con prosecuzione collocamento fuori ruolo, conferito dal Presidente del Consiglio dei Ministri;)

chieppa roberto (Incarico di consulente per le problematiche relative alle zone montane, con particolare riferimento al monitoraggio delle iniziative finalizzate alla salvaguardia ed alla valorizzazione della montagna, conferito dal Ministro per gli Affari Regionali.)
chinè giuseppe (Incarico di magistrato addetto all’ufficio legislativo – finanze del Ministero dell’economia e delle finanze con collocamento fuori ruolo)
contessa claudio (Vice Capo di gabinetto Ministro dello sviluppo economico Scajola, conferito dal Ministro, capo gabinetto regione lazio, Polverini)
conti renzo (Prosecuzione incarico di esperto presso la P.C.M. – Dipartimento della protezione civile)
michele corradino (Capo di gabinetto vicario del Ministro dello sviluppo economico, con collocamento fuori ruolo, Capo di Gabinetto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare.)
sergio de felice (Incarico di Capo dell’ufficio legislativo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.+Incarico di esperto nella segreteria tecnica per la tutela del mare e la navigazione sostenibile (art. 4 D.P.R. 40 del 2007), conferito dal Ministero dell’Ambiente,

de francisco ermanno (Incarico di Consigliere giuridico presso il DAGL della P.C.M., Incarico di consulente nell’ambito del Dipartimento per gli Affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per l’anno 2008., incarico di consulente nell’ambito del Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi)
maria luisa de leoni (Incarico di consigliere giuridico nella ” Struttura di Missione per lo svolgimento dei Grandi eventi relativi alla Presidenza italiana del G8  ed al 150° Anniversario dell’Unità d’Italia” presso la P.C.M. – Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo)
rosanna de nictolis (Incarico di studio su elaborazione di uno studio inerente ” problematiche giuridiche connesse alla nuova direttiva ricorsi 2007/66 /CE,  Alla L. 201/2008 di conversione del DL 162/2008 e al DL 185/2008, conferisce il Ministero delle Infrastrutture + Componente del Comitato Scientifico per il Coordinamento delle attività del Ministero della Difesa in materia di semplificazione della legislazione, conferito dal medesimo Ministero+Incarico di studio presso il Ministero delle infrastrutture e trasporti., Conferito dal Ministro)
carlo deodato (Capo di gabinetto del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione e Presidente della Commissione tecnica, con funzioni consultive, a supporto dell’attività del Commissario straordinario per la gestione dell’emergenza idrica del Simbrivio)
di nezza mario (Incarico di magistrato addetto all’Ufficio legislativo del Ministero dell’economia e finanze,.+pres. consiglio ministri Componente del Comitato di Verifica tecnico – finanziaria per il monitoraggio delle misure in materia di organizzazione scolastica. Art. 64 comma 7, dl. 112/08)
daniele dongiovanni (Incarico di componente della Commissione di studio in materia di sanzioni disciplinari e responsabilità dei pubblici dipendenti .Conferito dal Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione)
giuseppe faberi (pres. consiglio ministri-Esperto nell’ambito del Dipartimento affari giuridici e legislativi.)
pietro falcone (pres. consiglio ministri, Incarico di esperto nell’ambito del Dipartimento per gli Affari Giuridici e Legislativi, in posizione di fuori ruolo ai sensi dell’art. 6 del d.lgs 30  luglio 1999 n. 303.)
stefano fantini (Componente della Commissione Consulta Giuridica della Struttura di missione per le celebrazioni del 150° anniversario dell’unità nazionale. Conferito dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile
ferone antonio ( di esperto dell’Ufficio per l’attività normativa ed amministrativa di semplificazione delle norme e delle procedure della Presidenza del Consiglio dei Ministri )
maddalena filippi (Componente esperto nel  ” Comitato di sorveglianza delle s.p.a. Volare Group, Volare Airlines, Air Europe e Multiservizi  telematici in amministrazione straordinaria”)

oberdan forlenza (Incarico di Assessore presso la Regione Campania, conferito dal Presidente della Giunta Regionale, con richiesta di collocamento fuori ruolo)
francavilla michelangelo (Incarico di esperto di procedure amministrative. Conferito dal Ministro delle infrastrutture.)
emidio frascione (Ratifica del provvedimento di autorizzazione adottato in via d’urgenza dal Presidente del Consiglio di Stato in data 20/05/2008 dell’incarico di Capo dell’Ufficio legislativo del Ministro per l’attuazione del programma di governo.)
salvatore giacchetti (Componente della commissione per l’accesso ai documenti amministrativi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri)
lignani piergiorgio (Componente della Commissione paritetica Stato – Santa Sede, istituita per la risoluzione di alcune questioni in tema di applicazione del  concordato e dell’accordo di revisione del medesimo. Conferito dalla P.C.M.)
loria emanuela (Esperto presso il Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri.+Incarico di componente della Commissione tecnico consultiva di supporto al Commissario ex O.P.C.M. 3228 del 18/7/2002. per l’emergenza idrica nei territori a sud di Roma serviti dall’acquedotto del Simbrivio)
marco lipari (Incarico di Capo dell’ufficio legislativo del Ministro degli Affari Esteri.)
umberto maiello (Rinnovo dell’incarico di consulenza giuridica presso l’AGCOM – Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni)
silvia martino (Consigliere giuridico presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.)
fabio mattei (Incarico di esperto di procedure amministrativeConferito dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti.)
gerardo mastrandrea (Incarico di Capo dell’ufficio legislativo del Ministero infrastrutture.)
carlo modica de mohac (Capo della segreteria tecnica del sottosegretario di Stato con delega per il turismo.)
caro lucrezio monticelli (Incarico di Capo di Gabinetto del Ministero del lavoro della salute e delle politiche sociali, con collocamento fuori ruolo)
gabriele nunziata (Prosecuzione incarico di consigliere giuridico presso il Ministero Affari Esteri, Richiesta di autorizzazione quale Consigliere giuridico per fronteggiare l’emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti urbani nel territorio della provincia di Palermo presso il Ministero dell’ambiente e della tutela del Territorio)
paola palmarini (Esperto presso la Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), > germana panzironi (Ratifica del provvedimento di autorizzazione adottato in via d’urgenza dal Presidente del Consiglio di Stato in data 14/05/2008 dell’incarico di Vice Capo di gabinetto del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione, Capo dell’ufficio legislativo del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione.)
filippo patroni griffi (Componente in qualità Esperto  del Comitato scientifico incaricato per la predisposizione di una carta dei doveri della Pubblica amministrazione nell’era digitale e dei rapporti tra la pubblica amministrazione ed i cittadini. Conferito dal Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione.+ Componente della Commissione di studio per l’elaborazione dei principi e criteri fondamentali di uno o più schemi di decreti legislativi di riordino, coordinamento ed integrazione delle disposizioni normative statali in materia di protezione civile, ratifica del provvedimento di autorizzazione adottato in via d’urgenza dal Presidente del Consiglio di Stato in data 14/05/2008 dell’incarico di Capo di Gabinetto del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione.)
marina perrelli (presidenza del consiglio dei ministri Componente dell’Unità  per la semplificazione e la qualità della regolazione, art. 2 comma 2 DPCM 10/11/2008.)
carlo polidori (Incarico di esperto di procedure amministrative. Conferito dal Ministro delle infrastrutture.)
davide ponte (pres, cons. ministri, dipartimento affari giuridici e legali + Componente del Comitato per il precontenzioso previsto dall’art. 26 del Regolamento di organizzazione dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, conferito dall’Autorità medesima)
roberto proietti (Incarico di coordinatore dell’area giuridica  Ministro Infrastrutture + Componente del Comitato per il precontenzioso previsto dall’art. 26 del Regolamento di organizzazione dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, conferito dall’Autorità medesima)
paolo pucci di bernischi ( Incarico di Agente dello Stato italiano presso la Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja in relazione a ricorso presentato contro l’Italia dalla R.F. di Germania. Conferisce il Minstero degli Affari Esteri.)
francesco riccio (Componente del Comitato per il precontenzioso previsto dall’art. 26 del Regolamento di organizzazione dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, conferito dall’Autorità medesima.)
giuseppe rotondo (Incarico di esperto Ufficio speciale emergenza traffico e mobilità. Conferito dal Sindaco di Roma)
nicola russo (Componente del Comitato Consultivo, Tecnico, Economico e Giuridico dell’E.N.A.C.)
giovanni sabato (Incarico di componente della Commissione di studio per la predisposizione di proposte sull’attività negoziale del Comune di Roma .)
santini massimo (Consigliere Giuridico presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare)
stanizzi elena (Incarico di esperto di procedure amministrative, conferito dal Ministro delle infrastrutture, Collaborazione con il Dipartimento della Funzione pubblica per passaggio consegna compiti svolti presso il soppresso ” Alto Commissario anticorruzione”)

sergio santoro (Prosecuzione incarico di Presidente di Sezione del Consiglio Superiore delle Comunicazioni, conferito dal Ministero delle Comunicazioni.+Capo di Gabinetto del Sindaco di Roma.)
angelo scafuri (Componente della Commissione Censuaria Centrale – Ministero dell’Economia e delle Finanze)
donatella scala (Incarico di componente del “Comitato scientifico per il coordinamento delle attività del Ministero della Difesa in materia di semplificazione della legislazione” – D.M. 11 marzo 2008.)
giuseppe severini (Incarico di Consigliere giuridico del Ministro della Difesa)

paolo severini (Presidenza Giunta Regionale. Componente  Comitato di sorveglianza dell’autorità regionale denominata” Stazione Unica appaltante e disciplina della trasparenza in materia di appalti pubblici di lavori, servizi e forniture” )

alfredo storto (Incarico di consulente per le tematiche inerenti alle questioni istituzionali nell’ambito del Dipartimento per il coordinamento amministrativo della P.C.M.)

luigi torsello (Ratifica del provvedimento di autorizzazione adottato in via d’urgenza dal Presidente del Consiglio di Stato in data 14/05/2008, dell’incarico di Capo dell’ufficio legislativo del Ministro per i beni e le attività culturali.)

rita tricarico (Incarico di Consigliere giuridico del  Ministero Affari Esteri)
paolo troiano (Incarico di Vice Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri )

carmine volpe (Incarico di consulente nell’ambito del Dipartimento per gli Affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per l’anno 2008.+Incarico di Capo del Settore legislativo del Ministro per gli Affari Regionali )

italo volpe (Incarico di Capo dell’Ufficio legislativo – finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze , con collocamento fuori ruolo:)

francesco ungari (Incarico di consigliere giuridico a tempo parziale del Ministro per i beni culturali e le attività culturali.)
sergio zeuli (Consulente giuridico in merito alle problematiche giuridiche ed amministrative relative all’emergenza idrica nelle isole Eolie, conferito dal Commissario Delegato per l’Emergenza nelle isole Eolie.)
claudio zucchelli (Capo del dipartimento per gli affari giuridici e legislativi della P.Cons.Ministri)

dati tratti dal sito www.giustizia-amministrativa.it, relativi al 2008 e primo semestre 2009.