Nel dibattito sul voto anticipato, interviene deciso il ministro dell’Interno Roberto Maroni a ribadire la posizione della Lega: ”Se non c’è una maggioranza, è meglio andare alle elezioni: rivinciamo, stravinciamo e torniamo più forti di prima”, ha detto alla festa dei giovani del Pdl Atreju. ”Sarebbe il caso che il Governo arrivasse alla fine di questa legislatura e anche della prossima – ha spiegato Maroni – ma il pacchetto sicurezza è stato approvato perché avevamo un’importante maggioranza in Parlamento che condivideva le nostre iniziative. Se questa maggioranza non c’è più la politica per la sicurezza diventa meno efficace: occorre un governo forte per il contrasto alla criminalità, altrimenti è meglio andare alle elezioni”.

Di avviso contrario il ministro dell’Economia Giulio Tremonti, che ha detto: “Sono convinto di continuare questa attività nel governo Berlusconi. Per me è ragione di orgoglio essere nel governo Berlusconi e abbiamo ancora qualche idea di andare avanti. Io sono nel governo Berlusconi e conto di esserci anche domani”.