Riporre la fiducia nel futuro, magari nei gggiovani, nei Giovani Democratici, può riservare brutte sorprese. Quasi da far dire “meglio quelli che ci sono ora”. E’ triste, sono convinto che non sia sempre così, che non possa essere sempre così. Che qualche talento della politica c’è davvero, magari nascosto in qualche circolo di provincia, pronto a spostare i tavolini alla festa dell’Unità, Democratica o come diavolo si chiama.

Però il segretario nazionale dei Gd con una sola frase può far cascare le braccia e anche tutto il resto. Da premio nazionale del politichese, un trofeo arrugginito e ammuffito, che Fausto Raciti conquista sbaragliando tutta la concorrenza mondiale con questa perla: “Vendola è parte di una minoranza che vuole prevaricare con le primarie una maggioranza”.