È finitaaaaaa! Mi verrebbe da urlare, ma in realtà difficilmente mi lascio andare a cose del genere. La felicità di essere riuscito, dopo 6 anni, a diplomarmi è davvero tanta, ma ancora di più è la gioia di vedere i miei genitori sollevati da un peso. Oggi riesco anche ad ammettere: “È vero, ci ho messo un anno in più del previsto, ma almeno mi sono goduto a pieno la vita del liceale!”. Poi, forse, quell’anno in più mi è servito per crescere e conseguire davvero la Maturità (non soltanto quella scolastica).

Giovedì scorso ho fatto l’orale. Essere il primo interrogato della giornata mi è costato una levataccia, visto che sono andato a scuola 45 minuti prima della convocazione. Ma così ho vissuto molto meno l’ansia pre-esame e mi sono tolto subito il pensiero. Devo ammettere di essere stato parecchio fortunato: dopo aver esposto la mia tesina sulla questione meridionale, tutti i commissari, sia interni che esterni, mi hanno chiesto più o meno quello che mi aspettavo, da Pirandello al magnetismo e da Plinio il Vecchio ai vulcani. Qualche difficoltà, a dire il vero, ce l’ho avuta in matematica e scienze, materie con cui ho definitivamente chiuso!

Il liceo mi manca già un po’… mi sa che farò il testimone fisso all’orale dei mie compagni. Per i risultati dovrò aspettare ancora una decina di giorni: spero in un 70, almeno non dovrò fare il test di cultura generale che la Statale di Milano impone a chi si è diplomato con un voto inferiore. Qualsiasi sarà il mio risultato, comunque, non vedo l’ora di iscrivermi all’università, se non altro per fare le vacanze da universitario…

E a proposito di vacanze, quest’anno farò il tanto desiderato viaggio di maturità! Destinazione? Quasi certamente Ibiza, ormai meta classica dei neo maturati. Era nell’estate dell’esame che un tempo i ragazzi facevano forse il primo viaggio con gli amici. Oggi, di sicuro, non è più così, ma l’esperienza post-diploma rimane imperdibile. E non mancano le proposte in Rete, come questa: sette giorni in un albergo di Corfù a 439 euro per festeggiare la maturità con i compagni di tutta Italia.

Iscriviti al gruppo su Facebook