Intellettuali e giornalisti solidali con il Fatto, Travaglio, Repubblica e Annozero